Risultati della ricerca

Isacco di Ninive – note biografiche

Isacco di Ninive, o Isacco il Siro, visse in Assiria nella seconda metà del sec. VII. Era nato a Bet Qatraye, l’attuale Qatar nel sud dell’Iraq. L’unico dato cronologico sicuro è la data della sua consacrazione episcopale da parte del catholicos Mar Giorgio che lo chiamò ad assumere la carica di vescovo della città di […]

Isacco di Ninive (da L’umiltà)

Il volto dell’umile Tramite la mediazione dell'[umile], la creazione diventa degna di ricevere l’immagine del Creatore. Perciò, [l’umile] non è disprezzato neppure dai nemici della verità. E se anche colui che ha acquistato [l’umiltà] fosse un povero, in confronto al resto della creazione, a motivo di quell'[umiltà] che egli ha fatto sua, sarà onorato come […]

Isacco di Ninive (dal Discorso sulla creazione)

Sulla creazione Anche se v’era un tempo in cui la creazione non era venuta alla sua esistenza, pure non v’è un tempo in cui Dio non abbia posseduto la sua carità verso di lei, perché anche se essa non era, pure per Dio non v’è un tempo in cui la creazione non sia nella sua […]

Clemente Alessandrino (da Il Protrettico)

L’inesauribile novità dell’amore di Dio si rivela nella creazione Vedi quanto poté il nuovo canto! Esso ha fatto uomini dalle pietre e uomini dalle fiere. Quelli che erano altrimenti morti, perché non erano partecipi di quella che è veramente vita, solo ch’ebbero ascoltato il canto, rivissero. Questo canto anche ordinò armoniosamente l’universo, e accordò la […]

Basilio (da Omelie sui Salmi)

Tutte le creature sono occasione di fede «Noi crediamo in un solo signore, Gesù Cristo, unigenito figlio di Dio, che è nato dal Padre prima di tutti i secoli, per mezzo del quale tutto è stato fatto e al cui potere nessuna delle cose create è stata sottratta. Il Figlio regna sopra alle realtà che […]

Clemente Romano (da Lettera ai Corinti)

L’umiltà XIII, 1. Dunque, fratelli, siamo umili deponendo ogni baldanza, boria, stoltezza ed ira e facciamo quello che è scritto. Dice infatti lo Spirito Santo: “I1 saggio non si glori della sua sapienza nè il forte della sua forza, nè il ricco della sua ricchezza, ma chi si gloria si glori nel Signore, di ricercarlo […]

Clemente Romano – note biografiche

San Clemente, Vescovo di Roma negli ultimi anni del primo secolo, è il terzo successore di Pietro, dopo Lino e Anacleto. Riguardo alla sua vita, la testimonianza più importante è quella di sant’Ireneo, Vescovo di Lione fino al 202. Egli attesta che Clemente «aveva visto gli Apostoli», «si era incontrato con loro», e «aveva ancora […]

Agostino (Elogio della pace)

Lode della pace. Come comportarsi coi nemici della pace 1. E` il momento questo di esortare la Carità vostra ad amare la pace secondo tutte le forze di cui il Signore vi fa dono, e a pregare il Signore per la pace. La pace sia la nostra diletta, la nostra amica; possiamo noi vivere, con […]

Ambrogio (da La storia di Naboth/3)

Custodi, non padroni 14. 58. Dunque sei custode, non padrone delle facoltà; tu che sotterri l’oro sei suo ministro non suo arbitro. Ma dove è il tuo tesoro, ivi è il tuo cuore (cf Mt 6, 21). Dunque con questo oro hai sepolto sotto terra il tuo cuore . Vendi piuttosto l’oro e compra la […]

Ambrogio (da La storia di Naboth/2)

Le ricchezze provocano angoscia […] 31. « Che cosa farò?, dice, perché non ho… ». II ricco grida di non avere. Questo è il discorso della povertà; chi è nell’abbondanza dei raccolti si lamenta per la mancanza di mezzi. « Non ho, dice, dove riporre i miei raccolti » (Lc 12, 17). Supporresti che dicesse: Non […]

tema modificato a partire da NattyWP
immagini di sfondo di desEXign